Coltiviamo la Terra

I nostri vigneti si trovano nel Comune di Monforte d'Alba.

Qui la terra è di tipo arenaico marino; le nostre colline hanno esposizioni che vanno da sud-est a sud sud-ovest; l'altitudine è compresa tra i 300 e i 400 mt. s.l.m.

I vigneti, tutti di proprietà, ricoprono 7 Ha; il più vecchio risale al 1937 mentre l'impianto più recente è stato fatto nel 2001. 6,3 Ha sono coltivati a uva nebbiolo; di questi 4,5 vengono destinati alla produzione di Barolo e i restanti 0,8 al Langhe Nebbiolo. 0,2 Ha sono coltivati a uva dolcetto per produrre vino Dolcetto d'Alba; 0,5 Ha a uva barbera per vino Barbera d'Alba.

I filari sono disposti a giropoggio, il filare segue le curve di livello, ed hanno una densità d'impianto variabile dalle 4.300 alle 6.000 viti/Ha. La produzione media è di 65 ql/Ha pari a circa 6000 bottiglie/Ha nelle annate buone.

Pratichiamo l'inerbimento spontaneo controllato (2 sole trinciature all'anno), concimiamo solo con stallatico e solo nelle zone di manifesta carenza. La lotta alle patologie è tuttora basata con zolfo di cava e solfato di rame.

Nel 1999 abbiamo acquistato un bosco nella parte più alta dell’azienda, per equilibrare l'impatto dell’attività umana con il territorio.